Cos'è un EMOS - energy management and optimization system?

Ha mai sentito parlare di un Energy Management and Optimization System (EMOS)? E si è chiesto se è diverso da un normale Sistema di Gestione dell'Energia (EMS)? Oppure, ha considerato di implementarne uno per supportare la sua strategia energetica e ridurre l’impronta di carbonio? EMS e EMOS stanno rapidamente affermandosi sul mercato, ma la differenza non è sempre chiara; in questo articolo esamineremo più da vicino la nuova opportunità e risponderemo alla domanda: Cos'è un EMOS?

Oggi la gestione dell'energia e della sostenibilità sono diventati argomenti trasversali che riguardano una pluralità di attori. Per esempio, a livello aziendale, può riguardare la gestione del rischio di volatilità dei prezzi delle forniture energetiche, la conformità ai regolamenti di sostenibilità con la crescente esigenza di reporting, la riduzione del consumo energetico mantenendo nel contempo un rendimento ottimale. Per questo c'è bisogno di un unico ambiente o sistema avanzato rispetto al quale, un’intera organizzazione, possa ricorrere.

Un EMS, di base, è un buon punto di partenza, ma di solito non è sufficiente per un'azienda che intende soddisfare tutte queste richieste. Può rapidamente sovraccaricarsi. Per gli attori privati e pubblici che vogliono agire e diventare leader in questa transizione energetica, un EMOS, essendo più avanzato, può fornire un supporto prezioso. Soprattutto, un EMOS, può fornire un approccio modulare e flessibile per organizzazioni eterogenee multi-sito che devono gestire diversi livelli di maturità. Questo significa un supporto migliore e a lungo termine.

Cominciamo dalle basi...

L'implementazione di un EMS è il primo passo importante per gli attori che intendono prendere il controllo del proprio consumo energetico. Un EMS ha molteplici usi, tra i quali il monitoraggio e gli approfondimenti di base, il supporto per la conformità ISO e per avere una visione globale delle principali fonti di consumo energetico all'interno di un’organizzazione anche multi-sito. L'uso di un EMS dà vantaggi ai diversi attori di un'azienda; nelle imprese, per esempio, questo include gli energy manager, i buyer che devono considerare il budget e i team CSR che si concentrano sulla decarbonizzazione delle proprie realtà.

Cos'altro porta un EMOS?

Un EMOS è un'offerta completamente integrata. Include le solite caratteristiche di un EMS, ma mette a disposizione anche funzionalità di ottimizzazione avanzate. Ciò che rende un EMOS particolarmente speciale è che offre una soluzione globale che può soddisfare i bisogni di tutti gli utenti chiave nello stesso ambiente semantico. In questo modo, tutti questi utenti possono allineare i loro sforzi, monitorare i risultati e condividere gli obiettivi. Un EMOS dà agli utenti la possibilità di fare azioni concrete e più avanzate grazie alle sue specifiche capacità tecnologiche.

EMOS

Con implementato un  EMS, gli utenti dovrebbero avvalersi di un'ulteriore soluzione separata per gestire un'ottimizzazione complessa e contestualizzata con  il rischio che, questo nuovo strumento, non si integri correttamente  con l’EMS esistente; si potrebbero anche produrre sforzi addizionali per raccogliere più dati ed anche superflui appurato il caso che le diverse soluzioni potrebbero non essere tra loro collegate. Un EMOS risolve questo problema perché tutto può essere integrato in un unico sistema. I team possono quindi fare più facilmente benchmarking, in modo da poter agire in modo più preciso, avendo anche una visione macro di ciò che hanno raggiunto.

Perché la O di EMOS è così importante?

Nel contesto di un EMOS, ottimizzazione significa ricorrere all'uso più efficiente dell'energia, mantenendo la migliore performance o produzione. Ad esempio, per una impresa appartenente al settore del food & beverage , questo significherebbe mantenere alti livelli di produzione con la migliore qualità usando meno energia possibile. Oppure, per una catena di negozi del settore terziario, ad esempio, questo può significare garantire  il giusto comfort ambientale, senza sprecare energia per l'uso di elettricità non necessaria, come le luci.

 

Avere accesso a strumenti di ottimizzazione di Data Science può fare un'enorme differenza. 

Democratizzazione di processi complessi e decisioni strategiche più contestualizzate

Per esempio, gli strumenti di ottimizzazione più avanzati permettono l'aggregazione dei dati in tempo reale, il che significa tempi di reazione più rapidi e informazioni più complete. Poiché un EMOS è “più intelligente”, può sviluppare analisi più profonde per identificare soluzioni non  intuitive e rilasciare raccomandazioni più complesse. Un EMOS può democratizzare questi processi complessi e aiutare i team a prendere decisioni strategiche contestualizzate. Mentre un EMS è più uno strumento di monitoraggio, un EMOS è uno strumento decisionale che aiuta a condividere i dati in base alle prerogative di team specifici.

 

Decarbonizzazione globale

Maggiori funzionalità collaborative permettono il coinvolgimento verticale e orizzontale delle diverse funzioni nel percorso di decarbonizzazione di soggetti sia pubblici che privati. Poiché un EMOS è una soluzione all inclusive, la visione sull’intero Gruppo consente i team aziendali di sostenere più facilmente i team locali, condividere risorse e le best practice. 

 

Supporto continuo rispetto le tabelle di marcia nell'ottimizzazione energetica

Poiché un EMOS lavora costantemente in modo autonomo, può aiutarvi ad impostare con continuità il vostro percorso energetico grazie agli aggiornamenti in tempo reale. Un EMOS è anche più flessibile e a prova di futuro. Un EMOS consente maggiori sviluppi e tutte le caratteristiche possono essere adattate in relazione alla vostra maturità energetica e digitale. Un semplice EMS può diventare obsoleto molto rapidamente, data la necessità di dare priorità alla riduzione di CO2 e alla ricerca di nuove fonti di energia.

Quali sono più specificamente alcune delle caratteristiche principali di un EMOS?

Un EMOS può aiutare soggetti appartenenti ai settori industriale e terziario ad ottimizzare la propria energia facendo ricorso a strumenti e servizi diversificati. Le attuali caratteristiche chiave dell'EMOS includono strumenti per automatizzare:

  • Il monitoraggio dei dati in tempo reale e analisi degli stessi per fornire raccomandazioni contestualizzate al fine di individuare ottimizzazioni complesse e globali
  • La facile elaborazione di modelli di Data Science senza il bisogno di dover conoscere i codici di scrittura grazie all'uso di strumenti visivi
  • Simulazioni energetiche 
  • La creazioni di modelli di baseline e predittivi
  • Funzionalità collaborative che possono essere usate in tutta l'azienda
  • Rilevamenti immediati di derive 
  • Previsioni del consumo e della domanda di energia

Conclusioni

Un EMOS può offrire molte funzionalità e benefici diversi; i vantaggi principali possono essere riassunti molto semplicemente:

  • E’ uno strumento accessibile a tutti 
  • Ha capacità di ottimizzazione
  • E’ una soluzione migliorativa rispetto l’EMS e che accompagnerà un'organizzazione nel lungo periodo

VOLETE SAPERNE DI PIÙ SULL'IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA DI GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DELL'ENERGIA (EMOS)?