Cos’è un EMS – Sistema di gestione dell’energia?

In un momento in cui i costi del gas e del petrolio sono aumentati in modo vertiginoso e le sfide per ridurre le emissioni di gas serra non sono mai stati così importanti, una migliore comprensione del consumo energetico è fondamentale per qualsiasi gruppo industriale, o soggetto attivo nel settore dei servizi o Autorità locali. L'implementazione di un Sistema di Gestione dell'Energia (EMS) è il primo passo per migliorare la gestione energetica sia a livello di Gruppo che di singolo sito.

Un EMS aiuta le imprese a monitorare continuamente il proprio consumo di acqua, elettricità e gas, a ottimizzare i propri processi, a migliorare la redditività e a ridurre l'impatto ambientale.

Gli strumenti di un EMS possono essere utilizzati per gestire l'energia a seconda della maturità digitale dei siti:

  • Approccio macro: monitoraggio della fatturazione e dei contatori generali di energia.
  • Visualizzazione dei dati: piano di misurazione, certificazione ISO 50001 e progetti di efficienza energetica una tantum, compreso investimenti CAPEX.
  • Modellizazione di riferimento: analisi avanzata dei dati, identificazione dei parametri che impattano il comportamento energetico e rilevamento in tempo reale, attraverso le baseline, delle derive.
  • Simulazione con intelligenza artificiale: gemello digitale del sito, simulazioni in tempo reale delle condizioni energetiche ottimali e controllo.
  • Intelligenza del mercato energetico: gestione avanzata della flessibilità energetica e scambio con la rete.

A cosa ci si riferisce esattamente con l'energy management system?

Sistema di Gestione dell'Energia, noto anche come EMS, software o soluzione, comprende tre concetti:

  • EMS come tecnologia: un prodotto tecnologico, spesso basato su cloud, che i team aziendali utilizzano per raccogliere, analizzare e intervenire sul consumo e la spesa energetica.
  • EMS come strategia: ogni utente di una specifica funzione  (COMEX, Supply Chain, Acquisti, Sostenibilità, Energy Manager o Maintenance Manager) beneficia di informazioni anche elaborate per prendere le migliori decisioni riguardanti la gestione dell'energia della propria area.
  • EMS come processo: sistema adottato da un'azienda per gestire e implementare le azioni necessarie con specifico riferimento al consumo energetico del processo stesso.

Il software EMS raccoglie i dati energetici di sito, è possibile quindi metterli a confronto con i dati di eventuali altri siti dello stesso Gruppo e con i KPIs di mercato se disponibili. Contestualmente è possibile verificare i costi energetici dei mercati del gas e dell'elettricità, raccogliendo anche i prezzi giornalieri in modo da fare previsioni sul costo energetico.

Il sistema EMS supporta nell'armonizzazione di queste informazioni in modo da consentire di visualizzare il consumo di energia rapidamente per impianto, magazzino o ufficio. Questo rende più facile monitorare i cambiamenti nel tempo e produrre e inviare report regolari a tutte le divisioni interessate interne al sito.

La soluzione EMS consente una visione a 360° della gestione dell'energia: i dati tecnici, collegati alle misurazioni dei sensori, sono arricchiti con i dati finanziari delle bollette e dei contratti energetici. I manager, sia dell'area tecnica che del finance, possono consultare dati combinati.

Quali benefici porta un energy management system alle diverse funzioni aziendali?

Sebbene l'EMS abbia prevalso a lungo come strumento per la gestione dell'energia, offre anche grandi benefici in altre aree, come l'approvvigionamento, la Responsabilità Sociale d'Impresa (RSI), la produzione e i sistemi informativi.

Energy Management System

Ai responsabili dell'energia

Grazie alla possibilità di visualizzare tutti i dati energetici in tempo reale, sono più veloci ed efficienti nel rilevare gli allarmi con continuità e nell'ottimizzare il consumo.

 

Responsabilità sociale d'impresa (RSI)

Rendicontando tutte le emissioni di CO2 di tutti i siti, possono coinvolgere i loro team, tracciare la riduzione dell'impatto della C02 e standardizzare il conteggio delle emissioni in tutto il gruppo.

Gli acquisti

Anticipando i bisogni energetici dei siti, possono ottimizzare continuamente gli acquisti di energia, controllare il loro budget e gestire i rischi di copertura del fabbisogno energetico.

 

La Produzione

Pur tenendo conto dei vincoli operativi, la riduzione del consumo di energia permetterà di ridurre i costi in funzione delle risorse associate, dell'uso delle materie prime e del rendimento delle attrezzature (asset, utility).

 

I sistemi informativi

Lavorare con un EMS robusto permette loro di armonizzare la sicurezza, la durata e la competitività dell'infrastruttura IT con gli obiettivi ambientali dell' organizzazione.

Quali sono i vantaggi di un energy management system?

L'installazione del software di gestione dell'energia permette di:

  • Misurare il consumo di energia.
  • Ridurre i costi energetici.
  • Ridurre il fabbisogno energetico e le emissioni di carbonio.
  • Rispettare i regolamenti, i vincoli normativi, l’adozione o il mantenimento di una certificazione (i.e. ISO 50001) o per soddisfare il decreto terziario.
  • Coinvolgere i team in un approccio ambientale quotidiano.

SCOPRI LE CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE DELL'ENERGIA METRON >

Quali sono i passi per impostare un EMS?

1. Inquadrare il vostro progetto di gestione dell'energia

  • Fissate i vostri obiettivi e considerate la situazione esistente.
  • Allineate le esigenze dei diversi attori.
  • Attivate i vostri team a prepararsi alla gestione del cambiamento.
  • Definite il budget.

2. Scegli la piattaforma

  • Una piattaforma flessibile e un supporto completo: le chiavi del successo.
  • Definire i criteri: se si sceglie una soluzione di gestione digitale dell'energia.

3. Iniziare il progetto con un sito pilota e poi estenderlo a livello di gruppo

  • Scegliere il giusto sito pilota.
  • Distribuire la soluzione in tutto il Gruppo.

SCOPRI I DETTAGLI DI OGNI PASSO NELLA NOSTRA GUIDA > 

Perché scegliere un EMS basato sul cloud?

L'EMS e la rivoluzione del cloud computing hanno portato grandi cambiamenti.

L'installazione di software su centinaia o addirittura migliaia di desktop e dispositivi mobili ormai appartiene al passato, oggi le aziende di tutto il mondo scoprono i vantaggi di un ambiente online sicuro per ospitare i propri dati, software e servizi.

Un sistema EMS basato sul cloud offre i seguenti vantaggi:

  • Struttura agile e distribuzione più veloce.
  • Sicurezza: aggiornamenti automatici e manutenzione della soluzione inclusi.
  • Costi ridotti e risparmi su molti articoli.
  • Accessibilità ovunque, in qualsiasi momento e da qualsiasi tipo di terminale.
  • Collaborazione migliorata.
  • Migliore controllo dell'impronta di carbonio della soluzione digitale.

Punti chiave da tenere in considerazione di un energy management system

  • Parte integrante dell'Energy Management System è il software che un'azienda adotta per gestire il proprio consumo energetico.
  • Il software di gestione dell'energia è importante perché permette ad una impresa industriale o società di servizi di analizzare i propri dati energetici in modo approfondito, di identificare eventuali deviazioni, ridurre la propria impronta di carbonio e le bollette energetiche in modo costante.
  • Il software consente di avere una chiara panoramica di ciascun vettore energetico con dettaglio sia a livello di Gruppo o sito ma anche per area geografica. Dashboard semplici e personalizzabili permettono ad ogni utente di identificare rapidamente i problemi e di accedere ai report con la frequenza desiderata.
  • I benefici di un EMS sono principalmente quelli di misurare il consumo di energia riducendo così i costi, il fabbisogno e le emissioni di carbonio. Permette anche di rispettare la legislazione e di coinvolgere i team in un approccio ambientale.
  • Oltre all'energy manager, alla funzione acquisti e del team attivo sulla Corporate Social Responsability (CSR), l'EMS offre vantaggi a tutti i livelli dell'azienda, dalla manutenzione alla governance, alla finanza, all'IT e all'intera catena di approvvigionamento.
  • Un software di gestione dell'energia basato sul cloud è ideale perché permette un'implementazione rapida, una scalabilità elevata e la possibilità di lavorare ovunque e con qualsiasi tipo di terminale.